HOME SOCIETÀ TEAM REFERENZE CONTATTO

Gli impianti di allarme antifurto offerti da Keep Safe Sagl sono dei sistemi elettronici anti intrusione per abitazioni, uffici, centri commerciali e altre strutture, la cui efficacia è determinata dalla qualità dei prodotti forniti e dalla professionalità dell'installatore.

Si tratta di sistemi che si adattano a ogni necessità e dimensione in quanto perfettamente modulabili; essi sono composti da una centralina a cui vengono collegati i singoli rilevatori. Anche le modalità di segnalazione variano e possono cumularsi. Infatti è possibile prevedere il collegamento diretto a un'agenzia di vigilanza, è possibile programmare la chiamata diretta a più numeri prestabiliti, è possibile ricevere la segnalazione tramite SMS o tramite un'apposita applicazione per Android e iOS.

Gli impianti di allarme antifurto si dividono in due categorie:

L'immagine sovrastante illustra un esempio di un'abitazione monofamiliare dove è possibile installare un impianto di allarme antifurto. Come per tutte le installazioni di questo tipo, inizialmente è necessario dotarsi di una centralina, oggetto fondamentale di tutto l'impianto, che dovrà essere posizionata dove la ricezione del GSM è buona.

Gestione e controllo

L'intero impianto che verrà installato potrà essere gestito tramite il pannello della centralina (1), un telecomando (8), una tastiera codice (9), tramite SMS (12), tramite web (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari), e, per alcuni modelli, anche con applicazioni per Android e iOS (12).

Segnalazioni

Il posizionamento di una sirena esterna (11) costituisce un'aggiunta fondamentale quale deterrente per i malintenzionati. Le segnalazioni di intrusione variano e possono cumularsi tra loro; è infatti possibile prevedere il collegamento diretto a un'agenzia di vigilanza, programmare la chiamata diretta a diversi numeri telefonici prestabiliti e ricevere la segnalazione tramite SMS o tramite un'apposita applicazione per Android e iOS. Onde evitare situazioni di disturbo per il vicinato è inoltre raccomandata la disattivazione dell'acustica.

Protezione perimetrale

Per quanto concerne la protezione del perimetro interno dell'abitazione viene installato, sulla porta principale, un sensore magnetico (2), la cui funzione consiste nel rilevamento di ogni sua apertura. In alcune finestre e porte è possibile procedere all'installazione sia di un sensore magnetico che di un sensore a doppia tecnologia (3), ovvero un sensore che rileva sia l'apertura, che le vibrazioni di una certa entità (ad es. la rottura del vetro).

Protezione interna

All'interno dell'abitazione possono essere posizionati dei sensori volumetrici (4) e dei sensori a doppia tecnologia (4). I sensori volumetrici rilevano la differenza di temperatura in una determinata area, mentre i sensori a doppia tecnologia rilevano sia la differenza di temperatura che la presenza di nuovi oggetti in una zona delimitata. Questo genere di rilevatori non è tuttavia particolarmente adatto per abitazioni all'interno delle quali si muovono liberamente animali domestici.

Protezione esterna

Esternamente, quali ulteriori rilevatori, possono essere previsti dei sensori che consentono di rilevare le intrusioni ancor prima di raggiungere l'abitazione stessa. Questi particolari sensori possono essere posizionati tra finestre e gelosie, tra finestre e tapparelle, oppure in giardino tra vari oggetti.

Altri rilevatori

Per completare l'impianto di sicurezza all'interno dell'abitazione vi è la possibilità di installare dei sensori volti a rilevare la presenza di fumo (5), di gas (6), di liquidi (7) e anche a monitorare la temperatura (6).

Keep Safe Sagl

Via Rivi Munt 29

6518 Gorduno

+41 91 829 06 69

info@keep-safe.ch

Skype

Copyright © 2019 by Keep Safe Sagl